Richiedi altre informazioni su questo prodotto

Ultima generazione di Softstarter in bassa tensione per motori asincroni trifase.
Modelli per tutte le esigenze di collegamento:
ASA 4.0 BASIC Softstarter a due fasi e contattore di bypass integrato per la connessione del motore in linea
ASA 4.0 ADVANCED Softstarter a tre fasi e contattore di bypass integrato per la connessione del motore in linea o a triangolo interno

Gli avviatori statici ASA 4.0 di Santerno garantiscono un controllo affidabile dell’avviamento e arresto graduale di motori trifase. Un prodotto realizzato per soddisfare le esigenze dei nostri clienti in modo semplice e intuitivo: migliori funzioni di visualizzazione, connettività avanzata e facile accesso ai dati.

Alimentazione rete:
200 Vac ÷ 525 Vac
380 Vac ÷ 600 Vac (ASA 4.0 BASIC)
380 Vac ÷ 690 Vac (ASA 4.0 ADVANCED)

Alimentazione circuito di controllo:
110 ÷ 120 Vac (+ 10% / -15%)
220 ÷ 240 Vac (+ 10% / -15%)
24 Vac/dc (±20%)

– Sovraccarico fino al 600% della corrente nominale .
– Da 24 A fino a 580 A
– Contattore di By-Pass integrato.
– Display grafico multilingua con menu di configurazione rapida per le applicazioni più comuni.
– La porta USB integrata consente di memorizzare i dati sulle prestazioni, di aggiornare il firmware e di configurare in modo semplice e veloce il dispositivo per ridurre al minimo i tempi d’inattività dell’impianto.
– L’intera gamma, da 24A fino a 580A, è realizzata con due grandezze costruttive fino al 30% più compatte rispetto ad altri dispositivi di questa categoria.
– Una funzionalità esclusiva del ASA 4.0 è la gestione dei codici QR generati dal display. La scansione del codice QR da Smartphone o Tablet consente di accedere velocemente alle informazioni relative al dispositivo o ad eventuali allarmi.
– Certificazioni: CE, UL, RCM e Lloyd’s Register
– Compatibile con il software “REMOTE DRIVE”, per il controllo da remoto

– Le funzioni di pianificazione e automazione integrate consentono di programmare e realizzare operazioni personalizzate per soddisfare le diverse esigenze d’impianto, minimizzando l’intervento manuale e garantendo un funzionamento continuo.
– Bilanciamento della Fase non Controllata. Il modello BASIC prevede il controllo di due fasi, tuttavia la funzione integrata Bilanciamento della Fase non Controllata consente di equilibrare la forma d’onda di uscita per renderla simmetrica con le stesse prestazioni e vantaggi di un controllo a tre fasi: minore temperatura e corrente per l’avviamento del motore.
– Ampio range di protezioni configurabili: Over / Undercurrent, Sbilanciamento corrente, Termistore del Motore, Sequenza Fasi, Perdita fase, Power Loss.
– Funzione di Simulazione: consente di testare il funzionamento del softstarter senza collegare il dispositivo alla rete elettrica, di simulare il funzionamento del motore e di visualizzare gli stati delle uscite/ingressi analogici e digitali.
– Funzioni avanzate: Fire Mode, Corrente costante e rampa d corrente all’avvio, Controllo adattivo start/stop, Arresto per inerzia e TVR

– Configurazioni motore disponibili: 1
– Il Numero di fasi controllate: 2
– Il modello BASIC prevede il controllo di due fasi, tuttavia la funzione integrata Bilanciamento della Fase non Controllata consente di equilibrare la forma d’onda di uscita per renderla simmetrica con le stesse prestazioni e vantaggi di un controllo a tre fasi: minore temperatura e corrente per l’avviamento del motore.
– Connessione del motore a 3 fili

– Configurazioni motore disponibili: 2
– Numero di fasi controllate: 3
– Connessione del motore a 3 o 6 fili.
– Funzioni: kickstart, DC Brake, Soft Brake, Jog (avanti e indietro), Controllo connessione triangolo interno (6 fili), Soft Trip, Funzionamento SCR fail PowerThrough, Programmazione automatica Start/Stop (Real Time Clock integrato).