Richiedi altre informazioni su questo prodotto

Unità di limitazione di potenza immessa in rete

L’Export Controller di Elettronica Santerno è una soluzione chiavi in mano per l’implementazione del requisito di no-export al punto di connessione espresso dai regolamenti di rete di alcuni Paesi.

Il prodotto, installato al punto di connessione dell’impianto alla rete, permette la regolazione dinamica della potenza attiva e della potenza reattiva su impianti di medie e grandi dimensioni, gestendo automaticamente la comunicazione con tutti i generatori presenti sull’impianto. In particolare, il prodotto garantisce il rispetto del divieto di immissione di potenza attiva vigente per determinate tipologie di impianti in alcuni Paesi. La logica di controllo implementata nel dispositivo ne permette l’installazione su impianti delle più varie tipologie, integranti anche generatori di diversa natura come, ad esempio, inverter fotovoltaici, generatori diesel e gruppi batteria.

Il prodotto integra una unità di controllo, un display touchscreen (opzionale), un alimentatore e un contatore digitale, interfacciabile con sensori di tensione e corrente esterni. Il contatore integrato può essere bypassato per connettersi a contatori esterni, qualora presenti. Il tutto è raccolto in dimensioni compatte per la più semplice installazione.

La connettività Ethernet, l’interfaccia web integrata e l’assenza di configurazioni da operare in campo permettono al cliente di ottenere la conformità di impianto senza sforzo, guadagnando al contempo uno strumento di controllo e monitoraggio in tempo reale del funzionamento di tutti i generatori installati.