Elettronica Santerno ha sottoscritto un contratto per la fornitura di 60 MW di inverter fotovoltaici che saranno installati in uno dei più grandi impianti fotovoltaici della Giordania.
La fornitura, del valore di circa 2 milioni di Euro, sarà effettuata utilizzando il prodotto TG1800 a 1500V, si completerà nel 2019 e prevede la possibilità di estendere il contratto con servizi di assistenza e manutenzione degli inverter negli anni successivi all’installazione.

Il contratto, sottoscritto con uno dei più grandi EPC internazionali operativi nel Medio Oriente, è di particolare rilevanza in quanto conferma la capacità di Elettronica Santerno di soddisfare le richieste tecniche di tutti i propri clienti, anche i più esigenti e strutturati, con prodotti di elevata qualità ed alte prestazioni. Di particolare rilevanza è il consolidamento della presenza di Santerno in Medio Oriente ed in particolar modo in Giordania, paese caratterizzato da un importante programma di crescita nel settore delle energie rinnovabili.
Dall’inizio dell’anno Elettronica Santerno ha sottoscritto contratti vincolanti nel settore fotovoltaico per oltre 100 MW, differenziando sia i clienti che i paesi di interesse. Il tutto è perfettamente in linea con il piano di sviluppo commerciale che prevede di replicare i risultati conseguiti nel 2018 e che hanno portato alla sottoscrizione di contratti per circa 800 MW.