Elettronica Santerno, società del Gruppo Enertronica, ha sottoscritto un contratto per la fornitura di un sistema di storage PCS 150kWh/200kW in Italia. Santerno fornirà un innovativo prodotto che include inverter e batterie al litio il quale sarà inserito in una Smart Grid in cui saranno presenti generatori da fonti rinnovabili e colonnine di ricarica per auto elettriche. Il prodotto Santerno PCS 150kWh/200kW svolgerà le funzioni di peak shaving ed load shifting a supporto della rete.
La fornitura è stata sviluppata con la Divisione Energy Management di Siemens Italia e prevede un articolato sistema di verifica delle prestazioni sia degli inverter che delle batterie. La fornitura, la cui importanza strategica è estremamente rilevante, non avrà un impatto sostanziale sui risultati di bilancio attesi dalla Elettronica Santerno e sarà completata entro il 2019.

“Questa interessante applicazione fa seguito ad altri impianti realizzati recentemente da Santerno in paesi esteri. Questa volta la fornitura viene installata ‘in casa’, a pochi chilometri dalla nostra sede di Castel Guelfo. Il mercato delle rinnovabili e della gestione intelligente dell’energia vede il Paese Italia in una posizione dominante e con ottime prospettive per i mesi a venire” ha dichiarato Vito Nardi, CEO di Santerno.