Enertronica S.p.A. (“Enertronica” o “Società”), società operante nel settore delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e nella progettazione e produzione di sistemi elettromeccanici, rende noto che la propria controllata Elettronica Santerno si è aggiudicata un accordo quadro relativo alla fornitura di circa 50 MW di inverter fotovoltaici per la realizzazione di impianti in grid parity in Italia.
La fornitura, il cui valore è di circa 2,5 Milioni di Euro e che è prevista per il 2020, conferma il trend positivo del mercato italiano in merito agli investimenti in grid parity e quindi in assenza di incentivi.
Il Gruppo, inoltre, è attivo nel settore dello sviluppo autorizzativo italiano ed ha da tempo avviato una divisione il cui obiettivo è l’ottenimento di titoli autorizzativi per la realizzazione di oltre 300 MW. I titoli autorizzativi, una volta ottenuti, saranno ceduti a terzi vincolando la cessione all’utilizzo di prodotti e soluzioni fornite dal Gruppo Enertronica. Le attività associate allo sviluppo autorizzativo copriranno il prossimo triennio e potrebbero generare ricavi complessivamente superiori a 10 Milioni di Euro.